Gli Ottovolanti, storia di passione e amicizia

Siamo teatranti appassionati da sempre, ma nasciamo come compagnia stabile nel 2015 quando ci ritroviamo per il nostro primo spettacolo “Finalmente Soli” – Regia di Alessia De Rosa in collaborazione con Associazione Sardi in Toscana. La collaborazione con quest’ultimo organismo prosegue per il periodo seguente e andiamo in scena nel 2017 con “Follis” – Regia di Silvia Rabiti.
I nostri spettacoli sono costruiti su testi originali ma con una interpretazione che gira intorno alle emozioni e le storie; vogliamo trasmettere al pubblico la felicità che proviamo quando costruiamo una scena, una dinamica, i personaggi stessi, che diventano parte di noi e uno strumento per conoscerci meglio. Gli espedienti che utilizziamo scaturiscono dalla ricerca teatrale dei registi che hanno accompagnato i nostri percorsi e dal lavoro di improvvisazione.

Ci piace ridere e far ridere. Per il momento l’elemento fondamentale dei nostri spettacoli è la risata: ci avviciniamo ai temi anche più importanti e profondi come bambini entusiasti, lasciando spunti di riflessione e impressioni agli spettatori.

Ogni anno in anno rinnoviamo collaborazioni e sperimentiamo iniziative, pensiamo a tutto, dalla produzione degli spettacoli, alla ricerca e all’organizzazione di Festival e Rassegne, con l’ospitalità di altri artisti, compagnie ed enti locali.